La Provincia di Biella > Attualità > Attenzione alla truffa delle termovalvole
Attualità Biella -

Attenzione alla truffa delle termovalvole

C'è una nuova truffa che si sta espandendo a macchia d'olio e che ha già fatto parecchie vittime. Finti addetti al controllo delle termovalvole degli impianti di riscaldamento, la cui installazione è diventata obbligatoria, si sono introdotti nelle abitazioni, per lo più di persone anziane e sono riusciti a portare via soldi e oggetti preziosi. 

C’è una nuova truffa che si sta espandendo a macchia d’olio e che ha già fatto parecchie vittime. Finti addetti al controllo delle termovalvole degli impianti di riscaldamento, la cui installazione è diventata obbligatoria, si sono introdotti nelle abitazioni, per lo più di persone anziane e sono riusciti a portare via soldi e oggetti preziosi. 

C’è una nuova truffa che si sta espandendo a macchia d’olio e che ha già fatto parecchie vittime. Finti addetti al controllo delle termovalvole degli impianti di riscaldamento, la cui installazione è diventata obbligatoria, si sono introdotti nelle abitazioni, per lo più di persone anziane e sono riusciti a portare via soldi e oggetti preziosi. 
I ladri, spacciandosi per tecnici in divisa, riescono a conquistare la fiducia delle proprie vittime con modi gentili e accattivanti. Poi chiedono  di chiudere beni di valore in cassaforte evidenziando anomalie dovute alla presenza di materiale ferroso. Se l’anziano ci casca il gioco è fatto.  Ricordiamo che eventuali controlli alle termovalvole possono essere disposti solo dagli amministratori condominiali e non da sconosciuti che suonano alla porta.

Articolo precedente
Articolo precedente