La Provincia di Biella > Attualità > Approvati due nuovi comuni nel Biellese
Attualità Biella -

Approvati due nuovi comuni nel Biellese

Nel corso della riunione della Giunta regionale. Il disegno di legge passa ora all'esame del Consiglio. Ecco di quali si tratta.

Programma delle attività produttive, avvio del Centro unico delle prestazioni sanitarie, finanziamenti agli oratori e alle borgate montane, istituzione di nuovi Comuni e iniziative per la dematerializzazione e la bigliettazione elettronica sono stati i principali argomenti esaminati venerdì mattina dalla Giunta regionale nel corso di una riunione coordinata dal vicepresidente Aldo Reschigna.

Nuovi comuni biellesi

Su proposta dell’assessore Aldo Reschigna sono stati approvati i disegni di legge, che passano ora all’esame del Consiglio, di istituzione dei seguenti nuovi Comuni:

– Quaregna Cerreto, mediante fusione di Quaregna e Cerreto Castello (Biella);
– Valdilana, mediante fusione di Mosso, Soprana, Trivero e Valle Mosso (Biella);

– Gattico-Veruno, mediante fusione di Gattico e di Veruno (Novara);
– Lu e Cuccaro Monferrato, mediante fusione di Lu e Cuccaro Monferrato (Alessandria);

– Valchiusa, mediante fusione di Vico Canavese, Meugliano e Trausella (Torino).

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente