La Provincia di Biella > Attualità > Allerta Salmonella in uova e pesce spada
Attualità Biella -

Allerta Salmonella in uova e pesce spada

Se avete acquistato questi prodotti non consumateli.

Allerta Salmonella: trovata in uova e pesce spada. Il Ministero della Salute li ha segnali per rischio microbiologico.

Allerta Salmonella: trovata in uova e pesce spada

Allerta Salmonella: trovata in uova e pesce spada
Due prodotti alimentari freschi hanno avuto lotti richiamati dal Ministero della Salute per la presenza del batterio come scrive Notizia Oggi Vercelli.

Nelle uova

Tre lotti di uova fresche di gallina da allevamento a terra del marchio Agricola Bosi Luigi di Bosi Costanza, (Marchio di identificazione dello stabilimento/del produttore: IT X8HOM CE). Motivo del richiamo? Presenza di salmonella enteritidis. Le uova interessate sono solo quelle con scadenza minima 31/10/2018, 01/11/2018 e 02/11/2018. Non vanno consumate ma riportate al punto vendita. La Salmonella enteritidis – ricorda lo Sportello dei diritti viene diffusa attraverso gli animali da allevamento e quelli da compagnia, andando così a contaminare latte, uova e carni.
Tra i sintomi più comuni, la salmonellosi può manifestare vomito, diarrea, nausea, febbre e doloro addominali dovuti al contatto o all’ingestione con cibo e acqua contaminata.

Nel pesce spada

Per quanto riguarda il pesce spada, si tratta di due lotti di marlin affumicato a marchio BERNARDINI GASTONE. Come si legge nel comunicato pubblicato sul sito del dicastero, il prodotto in questione è è venduto in pezzi singoli venduti a peso, con il numero di lotto 03082018 e 09082018 e la data di scadenza 02/12/2018. Anche in questo caso riportare al punto vendita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente